Lombardia tour tra storia, cultura ed emozioni

È andata in archivio la prima edizione del Lombardia Tour, manifestazione dedicata alle auto d’epoca e super car, che si è svolta il 5 e 6 ottobre con partenza e arrivo sul castello di Brescia.
L’obiettivo della due-giorni è stata la promozione turistica del territorio e dei prodotti enogastronomici che lo stesso offre.
Dalle 09.00 di sabato i partecipanti si sono ritrovati sul Castello di Brescia, e dopo il taglio del nastro hanno percorso alcune vie cittadine per proseguire verso Castegnato fino al lago di Iseo con una breve sosta a Sale Marasino, poi alla volta di Clusone con il suggestivo passaggio davanti all’orologio per poi giungere fino a San Pellegrino Terme. Dopo il pranzo nella località termale le auto ha fatto rotta verso Monza per concludere la tappa alla Villa Reale con l’arrivo nella stupenda cornice illuminata a dal tramonto.
Domenica mattina si ripartiti da Monza per Milano, scortati dalla Polizia Locale, attraversando zone di prestigio come corso Napoleone e piazza Duomo. La comitiva è poi in direzione Caravaggio, con una breve sosta con la benedizione delle auto, per concludere la mattinata alla “Colombera” di Castrezzato per il pranzo. Nel pomeriggio il rientro è stato poi al Castello di Brescia con le premiazioni.
Sono stati consegnati i premi ai due equipaggi più votati dai follower di Facebook: la n°7 – Volvo 122 del 1966 (equipaggio Nossa Luca e Gregorio) e la n° 2 Cadillac Convertible serie 62 del 1953 (equipaggio Pasquale di Martino e Esposito Anna). Premiate anche le due auto più votate dai partecipanti: la n° 14 – Fiat 124 AS 1.9 Bertone (equipaggio Gheda Luigi e Giengrossi Luciano) e la n°1 Fiat 500C Topolino (equipaggio Lombardi Nicola e Claudio). Premiazioni anche per i due equipaggi che hanno ottenuto più punti nelle prove di cultura generale: al primo posto l’equipaggio 9 Giovanni Fontana e Roberto, secondo posto per l’equipaggio 27 di Stephane ed Enzo Calegari, provenienti da Parigi.
“Un sincero ringraziamento ai partecipanti, idealmente “padrini e madrine” di questa prima edizione – sottolineano gli organizzatori – un evento destinato a crescere e negli anni a coinvolgere sempre più appassionati. L’appuntamento è per il prossimo anno, in primavera, con la XXII edizione della 500 Miglia touring che verrà presentata a Milano Autoclassica il prossimo mese di Novembre”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *