Calcio Uisp Brescia

Calcio Uisp Brescia

Nasce il Terzo Campionato Uisp, dopo il Calcio a 11 Open e gli Over 35, arriva l’Over 40 Calcio a 11 e 7

La Struttura di Attività Calcio Uisp Brescia è in continua evoluzione sul piano progettuale calcistico. Crediamo che il fattore spazio tempo sia una modalità aperta a tutti infatti ognuno di noi con il tempo che cambia deve avere la possibilità di continuare a confrontarsi con lo sport e le sue regole, motivo per cui abbiamo deciso di affrontare una storia calcistica diversa dopo quella dei due campionati ancora in atto che si rinnovano ogni anno da più di 40 anni.  Abbiamo sempre garantito i valori cardine dello sport, primi fra tutti, il rispetto e la lealtà, che sono i principi della nostra Normativa Generale. È la continua conferma della realtà che avvicina i nostri atleti e le nostre società ad un associazione fatta a misura di persona e per lo sport.

L’Associazione Uisp vanta nei suoi due campionati una vera e propria vittoria, è la realtà del calcio a 11 giocatori dilettanti la ricorrenza del 42° anno di attività proprio quest’anno, una vittoria comune.

Il settore Calcio è diventato grande grazie a tutti, Società e atleti storici, che ancora oggi seguono e perseguono il nostro stesso cammino, non solo, la storia continua anche grazie a chi è arrivato, e chi ha scelto di unirsi a noi con l’unico scopo del divertimento e la passione per lo sport. La vittoria non è solo il Calcio dilettanti a 11 giocatori, bensì il traguardo consolidato del 25° Campionato Territoriale Over 35 a 11 Giocatori.

Crediamo da sempre nello sport e nella solidarietà verso il prossimo, chiunque esso sia, che significa sport per tutti. D’altra parte lo sport deve essere considerato come un’attività socialmente utile attraverso la quale le persone si integrano in un gruppo omogeneo che permette loro di stabilire delle relazioni umane e nel contempo di rispettare delle regole di comportamento e di lealtà, su cui ogni Associazione sportiva fa espresso riferimento.

Per Informazioni e iscrizioni al campionato Over 35, Over 40 e Calcio a 11 chiamare la sede Uisp di Brescia, al 03047191, E chiedere del Coordinatore  della Struttura di Attività Calcio Omar Fasulo oppure visita il sito www.uisp.it/brescia; e/o , e-mail calcio.brescia@uisp.it

SPOP Festival: Uisp Brescia e Associazione Stella Rossa insieme per lo sport dentro un Parco da Favola!

SPOP!, il terzo Festival dello Sport Popolare, è ormai  in rampa di lancio. Manca infatti sempre meno a venerdì 28 giugno, quando si apriranno le porte del Parco Tematico di Capo di Ponte (in Valle Camonica) per tre giorni dedicati allo sport popolare, in tutte le sue declinazioni, a partire dai tornei di calcio, beach volley, bocce e altro ancora (iscrizioni aperte attraverso il sito internet www.unionesportivastellarossa.com o sulla pagina FB Unione Sportiva Stella Rossa). L’anno scorso avevano preso parte ai tornei realtà e singoli di mezzo Nord Italia, dal Veneto alla Liguria. Tutti accomunati dalla voglia di stare insieme e mettere in pratica un altro modello di sport: più umano, meno piegato al business e agli interessi televisivi. Insomma, uno sport…davvero popolare. In quest’ottica, chi verrà a SPOP!, oltre a prendere parte ai tornei, avrà l’occasione di sperimentare altre discipline, in modo assolutamente gratuito. Il programma, al riguardo, è particolarmente fitto: dopo l’apertura di venerdì 28 giugno, alle ore 18, con i punti ristoro, il campeggio gratuito, musica dal vivo e djset, sabato mattina, 29 giugno, si parte presto. Alle 8.30 tutti in sella con l’uscita su strada a cura de “La Popolare Ciclistica”, società ciclistica amatoriale affiliata a Uisp Bergamo. Alle ore 9, invece, si va di corsa, con l’uscita proposta dalla Running Brigade, l’ultima nata in “casa” Stella Rossa, la branchia podistica della società. Subito dopo, dalle ore 10, iniziano invece i laboratori creativi e giochi di strada per bambini e bambine a cura di Siamo Gatti, che andranno avanti fino al pomeriggio. Ampio spazio sarà dedicato poi allo yoga: alle 10.30 appuntamento per tutte le abilità, alle 15.30 dedicato invece a bambine e bambini, alle 18.30 per gli adulti. Mentre, per tutta la giornata, andranno avanti i tornei, alle 10.30 spazio pure al rugby per bambini, grazie al lavoro dello Spartak Rugby Popolare Brescia. Dalle 14 alle 17, invece, prova di arrampicata boulder con istruttore per principianti, per mettersi alla prova su una parete professionale, montata ad hoc per SPOP! Nel tardo pomeriggio, infine, mentre i più piccoli potranno dedicarsi al laboratorio di produzione di marionette con Zanubrio Marionettes, per i più grandi (ore 17.30) presentazione del libro “No Racism Cup – La Decima”, volume che parla di dieci anni di sport e antirazzismo nel Salento, alla presenza degli autori. Subito dopo, alle 18.30, tavola rotonda con le realtà di sport popolare partecipanti da tutto il Nord Italia. Domenica altro programma intenso: alle 8:30 escursione al castello di Cimbergo (adatta a tutti), mentre dalle 10 ripartiranno i laboratori per bambini, le lezioni di yoga e le finali dei tornei, oltre alla parete di arrampicata boulder, questa volta in prova libera. Alle ore 11 spazio agli sport da combattimento con la Palestra Popolare Antirazzista di Brescia, tra muay thai, pugilato e tanto altro ancora. Nel pomeriggio, alle ore 14, gara di boulder in arrampicata, mentre i più piccoli potranno assistere allo spettacolo di marionette “Gli strani casi dell’ispettore Balanzone: indovina chi c’è per cena”. Alle 18 la premiazione dei tornei e, alle 18.30, l’aperitivo di chiusura. Tutte le attività sono rigorosamente gratuite. Perché lo sport o è per tutti, e di tutti, o non è vero sport.

Premiazioni Provinciali calcio a 11 e Over 35 2018/2019

Giovedì 6 Giugno presso il Comitato Uisp di Brescia in Via Berardo Maggi 9 si sono tenute le premiazioni Provinciali della Stagione Sportiva 2018/2019. 

Una gremita sala composta da giocatori e dirigenti ha presenziato all’assegnazione dei premi.  

Il Coordinatore della Struttura di Attività Calcio Uisp Brescia Omar Fasulo ha premiato le squadre che si sono distinte durante tutta la Stagione Sportiva.  

Premiato L’Over 35 più anziano, Bruno 74 anni, ha ancora il coraggio e la passione di indossare la maglia del Brixia Commercialisti. La sua emozione nel ricevere il Premio ha commosso tutta la sala, è la dimostrazione che il Calcio è veramente solo un gioco.

PALLAVOLO: I risultati finali del Campionato Misto

Serie “A” titolo territoriale = Esti Volley Barghe-Nuova Fattoria Chiesanuova 3-0. Serie “B” Finale Cadetti = CSCR Roncadelle-Sebina Volley 3-1. Trofeo “Primavera”: Le dò Sante BS-BedizzolexBedizzole 1-3. MVP Campionato “A” = Leali Valentina e Bosetti Francesco; MVP Campionato “B” = Perini Silvia e Gavezzoli Marco; MVP “Primavera” = Perin Francesca e Amadori Ramon; MVP Finale “A” = Apostoli Monica e Bosetti Francesco. Miglior arbitro stagione e meritevole = Bossini Paolo e Franzini Tiziano. Si ringraziano il Presidente del Comitato UISP BS Ivano Baldi, lo sponsor tecnico “Q5 My Sportswear”, i food trucks “Coffee Note” e “Ubeer”, Andrea Anguissola e Renato Criscuolo.

Seguite sempre i canali social ufficiali di Facebook sia la pagina web www.uisp.it/brescia Se volete invece altre info scrivete a pallavolo.brescia@uisp.it

50° TORNEO DI PALLAVOLO FEMMINILE

 CASA DI RECLUSIONE DI VERZIANO

Nel mese di maggio si è svolto il 50° torneo di pallavolo femminile riservato alle detenute della Casa di Reclusione “Verziano” ed alle studentesse degli Istituti d’ Istruzione Superiore “Lorenzo Gigli” di Rovato, “Piero Sraffa” e “Leonardo” di Brescia, accompagnate rispettivamente dai professori: Emma Rebeccani, Silvia Tartaglia e Donatella Donato, Angelo Benassa.          

Le trenta studentesse, hanno avuto la possibilità di confrontarsi sportivamente ed umanamente sul campo in erba ed in palestra (per il maltempo stagionale…) con la squadra delle detenute “Farfalle di Verziano” ogni mercoledì pomeriggio dalle ore 14.00 alle ore 15.30

Un eterogeneo mix di età, provenienza geografica e capacità tecniche. Comune denominatore la voglia di giocare a pallavolo ridendo degli errori propri, ma sempre nel rispetto delle regole, assicurato dalla presenza costante dell’arbitro UISP Giuseppe Colantonio.

La squadra delle “Farfalle di Verziano” è allenata ogni anno, il giovedì pomeriggio, dalla Prof.ssa Emma Rebeccani, Regina Fusari e Camilla Restelli, volontarie Uisp per il Progetto Carcere.

 L’ultimo giorno Mercoledì 29, la presenza di circa cinquanta persone, l’intervento della responsabile “Progetto Carcere” UISP BS Bruna Paghera, la distribuzione di gadget e riconoscimenti alle partecipanti e un momento conviviale, hanno sancito ancora una volta la positività nel proporre tali appuntamenti di aggregazione umana e sportiva.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *