Calcio Uisp Brescia

Ultima giornata di ritorno del 41° Campionato Dilettanti

di Calcio a 11 giocatori Uisp. Il Girone B, Samber 84 incoronata terza reginetta della Serie A.

Serie “B” definita la terza reginetta della Serie A, la Samber 84 conquista la promozione nonostante il pareggio ottenuto con la Lampo Zippers Palazzolo. I ragazzi di Chiari centrano l’obiettivo della massima categoria Uisp. Delusione invece per gli Amatori Bagnolo Mella 1973, arrivano appaiati al terzo posto con la Samber 84, ma gli scontri diretti fanno la differenza. La loro ultima chance è ottenere un improbabile futuro ripescaggio, questione ancora da definire.

Il Visano Lovers Bentivoglio 1919 non ce la fa, i risultati positivi ottenuti, peraltro altalenanti, hanno determinato la quinta posizione in classifica perdendo posizioni su posizioni hanno lasciato il pass alle dirette concorrenti, peraltro chiude il campionato incassando un poker dal Rovizza Sirmione.

In fondo alla classifica manca il terzo nome per completare il quadro delle retrocessioni.

Inutile la vittoria dell’Alta Velocità Desenzano sull’Amatori Orsa Iseo, ripescata in Serie B questa stagione, torna immediatamente in Serie C retrocedendo assieme ai Camuni. Per l’ultima retrocessa bisogna attendere il verdetto della gara rinviata tra Provaglio Idraulica Cadei-Libertas Bagnolo. Certo è, i ragazzi di Provaglio sono avvantaggiati dal pareggio conseguito tra gli Amici del Bacio Prevalle e la Regina Tameni 1994.

Un pareggio che sa di Amaro, in caso di vittoria del Provaglio Idraulica Cadei, gli Amici del Bacio Prevalle sarebbero condannati alla Serie C.    

SERIE  “B”

  SQUADRA       PUNTI
ASD LA TAMENI 49
AMATORI ORSA ISEO 42
SAMBER 84  40
AMATORI BAGNOLO MELLA 1973 40
U.S. ROVIZZA – SIRMIONE 36
LOVERS BENTIVOGLIO 1919 VISANO 32
LAMPO ZIPPERS PALAZZOLO 29
G.S AVIS  ADRO 29
LIBERTAS BAGNOLO 27
AMICI DEL BACIO PREVALLE 26
ASD PROVAGLIO IDRAULICA CADEI 24
 ALTA VELOCITA’ DESENZANO 24
CAMUNA FUBAL 22
   

13° Giornata di Ritorno– gare del 19 Maggio -2019

LOVERS VISANO BENTIVOGLIO 1919 U.S ROVIZZA SIRMIONE 0 – 4
AMAT PROVAGLIO IDRAULICA CADEI LIBERTAS BAGNOLO MELLA   N . D
LAMPO ZIPPERS PALAZZOLO SAMBER 84   1 – 1
G.S AVIS ADRO CAMUNA 4 – 1
AMICI DEL BACIO PREVALLE ASD LA TAMENI 2 – 2
ALTA VELOCITA’ DESENZANO AMATORI ORSA ISEO 2 – 1
RIPOSA AMATORI BAGNOLO MELLA 1973 ********

14^ e penultima giornata di Ritorno del 24° Campionato Territoriale Notturno di calcio a 11 giocatori Over 35. Serie B, ancora lotta aperta per il terzo gradino del Podio. Serie C, Odiopiccolo Amaro 030 e Amici Volta promosse in Serie B con una giornata di anticipo.   

In Seria A il Mondo del Pulito Mazzano vince fuori casa 3-1 con gli Over 35 Bagnolo Mella, mentre il 25Zero10 consolida il terzo gradino del podio ma non va oltre il 3-3 con la oramai retrocessa Indomita Villanuova.   

Lo Jus Sport pareggia 1-1 con il Manerba del Garda, pareggio che fa comodo alla Despar Supermercati che s’impone 3-2 sul Gso Monterotondo e raggiunge in classifica gli Avvocati. La lotta per definire la retrocessione è rinviata all’ultima giornata, Amatori Pendolina e Asd Lonato perdono entrambi, la prima 2-0 con il San Giacomo, mentre la seconda 3-1 con il Gam Acli Sarezzo in netta ripresa dopo le difficoltà di inizio stagione. Chiude la giornata la vittoria d’orgoglio del Manerbio sull’Over 35 Ppz 2-0.

Classifica Serie A 14°Giornata di ritorno I.p.s. Folgore p.67; Il Mondo del Pulito Mazzano p.58; 25Zero10 p.52; Jus Sport Brescia, Despar Supermercati.41; Manerba del Garda p.39; Gam Acli Sarezzo p.38;  Over 35 Bagnolo Mella p.37; Over 35 Ppz, Asd San Giacomo p.33; Asd Lonato Tecnocasa, Amatori Pendolina p.26; G.s.o Monterotondo p.24;Indomita Villanuova p.21; Over 35 Manerbio p.13; Riposa; Folgore    

In Serie “B” giornata ricca di gol quella del girone b, goleada dell’Ospitaletto Italgom che sconfigge pesantemente 6-0 gli Amici del Bacio Prevalle.

Gara combattuta al vertice tra Bsporting e Osteria Croce Bianca, terminata 3-2 a favore degli Ingegneri. Ne approfitta l’Ipuma che rifila un poker al Bovezzo, poker anche per la Norton F.c, vince e convince, anche se potrebbe essere troppo tardi per la lotta promozione, fa sua la gara 4-0 sul Mosaico ormai retrocesso. Altra gara ricca di gol il pari ottenuto tra Ghedi-Mevar S.r.l Equipe 85 finita 4-4, mentre il Sant’Isidoro vince 2-0 raccogliendo tre punti d’oro per la lotta salvezza.   

Classifica Serie B – 14°Giornata di ritorno; Bsporting p.65 Osteria Croce Bianca, Ipuma p.51; Norton F.c 48; G.s.a San Paolo p.45; Venerdì da Leoni p.42; U.s. Bovezzo p.35; Sepal Alluminio, Roncadelle Calcio p.32; Ospitaletto Italgom p.34; Mevar S.r.l Equipe 85, Sant’ Isidoro p.32; Over 35 Ghedi p.30; Il Mosaico p.18; Amici del  Bacio Prevalle p 14;

Riposa Gsa San Paolo  

In Serie “C” le squadre che hanno comandato la classifica nelle ultime tre giornate sono matematicamente promosse in Serie B. Gli Amici Volta Ce Bs vincono di misura 1-0 sul Brixia Commercialisti, mentre l’Odiopiccolo Amaro 030 supera 3-0 il Cdb Borgosatollo, sorpassati dai cugini del Real Borgosatollo Tabaccheria Capra che s’impongono 3-1 fuori casa contro gli ultimi in classifica dell’Jsc Lyons Brixia. Il terzo posto è una questione tra i Ragazzi del picchio e gli Over 35 Castenedolo, quest’ultimi fermati 1-1 dagli Amatori Noi Si Va, mentre il Picchio mette alle corde il Verolanuova sconfiggendola 4-3. Non è più una novità la prestazione degli Amici di Beppe Carrozzeria Bulfamante, gruppo ritrovato che continua a vincere, a farne le spese il Flero Avis Poncarale sconfitto 1-0, mentre il Chiesanuova nelle prova d’orgoglio batte 2-1 la diretta concorrente Cletica Bric Posatubi.

Classifica Serie “C” 14°Giornata di ritorno: C’era una volta il Cebs, Odiopiccolo Amaro 030 p.60 I Ragazzi del Picchio, Over 35 Castenedolo p.56; Real Borgosatollo Tabaccheria-Edicola Flli Capra p.52; Cdb Borgosatollo p.49; Avis Poncarale Flero, Amatori Verolese p.46; Brixia Commercialisti, Amici di Beppe & Carr. F.lli Bulfamante, p.25; Amatori Sarezzo Gardone p.24; Celtica Bric Posatubi p.23; Gdm Polisportiva Chiesanuova p.21; Noi Si Va Con Euromoda, p.18; Lyons Brixia, p.7; Riposa: Amatori Sarezzo Gardone    

Campioni da Sempre

L’Avventura Continua

La Storia continua, la Tau Metalli Chiari può scrivere la storia con una doppietta memorabile. Dopo essersi laureata Campione Nazionale aggiudicandosi il 1° scudetto nel 2018 ora prova a fare la doppietta.

Il sogno continua, potrebbe essere ancora più grande, il più difficile, conquistare il secondo scudetto consecutivo Nazionale durante la fase finale il prossimo 28/29 giugno 2019 a Pesaro Urbino. La Struttura di Attività Calcio Uisp Brescia, è fiera di vedere le proprie squadre raggiungere  dei traguardi così grandi e ambiziosi, segno di un lavoro di squadra.

Uisp Brescia Collabora con l’associazione Stella Rossa

SPOP! Sport, musica, natura e…cultura a Capo di Ponte. Dal 28 al 30 giugno!

La terza Edizione di SPOP – Festival di musica e sport popolare è in calendario al Parco Tematico di Capo di Ponte (Valle Camonica, Brescia) a cura dell’Unione Sportiva Stella Rossa. Il programma di quest’anno, oltre al tradizionale grande spazio alle attività sportive e ludiche, ha un occhio di riguardo anche per la cultura, gli incontri e i dibattiti. Fare sport non significa rinchiudere la propria mente e il proprio corpo solo dentro un campo: lo sport, se fatto con passione, è invece uno straordinario veicolo di promozione sociale, di uguaglianza, di diffusione di diritti.

L’Unione Sportiva Stella Rossa crede con forza in questa visione dello sport, tanto da farne una bandiera non a caso il primo appuntamento in assoluto di Spop! sarà un incontro culturale, di grande spessore internazionale. Venerdì 28 giugno, alle ore 19.30, nell’area coperta del Parco Tematico di Capo di Ponte arriva dall’Uruguay Raul Zibechi, giornalista radiofonico e di stampa, scrittore e attivista, per un incontro sulle lotte sociali e l’attivismo in SudAmerica. In quell’occasione sarà inoltre inaugurata la mostra sullo zapatismo e il Chiapas a cura del collettovi 20ZLN.ORG

Sabato 29 giugno, invece, dalle ore 10 alle ore 17 spazio a laboratori creativi e giochi di strada per bambini e bambini a cura di “Siamo Gatti”. Alle ore 16, invece, il laboratorio di produzione marionette per bambini con Zanburio Marionettes. Per i più grandi, dalle 17.30, un altro incontro, stavolta con atleti e attivisti dal Salento, per la presentazione di “No Racism Cup – La Decima”, il libro che parla di dieci anni di antirazzismo nel Salento. presentazione Alle ore 18.30, infine, una tavola rotonda con tutte le realtà di sport popolare partecipanti a Spop!, provenienti da diverse regioni del Nord Italia. A chiudere domenica: si parte presto unendo camminata, cultura e storia locale. Alle ore 8.30 via all’escursione al castello di Cimbergo: una passeggiata adatta a tutte e tutti per scoprire i segreti di questo gioiello, poco conosciuto, della Valle Camonica. Circondato da un complesso alpino impareggiabile – il Pizzo Badile da una parte e la Concarena dall’altra – il Castello di Cimbergo custodisce una testimonianza importante dell’epoca medioevale: le mura del castello, che in parte si possono ancora ammirare. Il territorio alle pendici del promontorio ospita anche  borgo medioevale di Cimbergo e il sito archeologico di Campanine, che fa parte della Riserva Regionale delle Incisioni Rupestri di Ceto – Cimbergo – Paspardo e che contribuiscono a valorizzare ed impreziosire questi luoghi, fondamentali per il patrimonio storico – culturale dell’intera Valle.

Perché lo sport, quando è popolare e vissuto assieme, è più bello.

PALLAVOLO: I risultati del Campionato Misto 3+3

Serie “A” PlayOff “Semi Finali” = Atlantide Pallavolo BS-Esti Volley Barghe 0-3; Chiosco Bar Volley a Pala!-Nuova Fattoria Polisportiva Chiesanuova 1-3 (finaliste Barghe e Nuova Fattoria). Serie “A” PlayOut “4^ giornata-Ritorno” = GSO SMV Piamarta BS-Polisportiva Castel Mella 3-2; Niù Lizard Ghedi-Pallavolo Nuvolera 0-3.

Serie “B” = “Top-Quarti di Finale” (eliminazione diretta): ID&A Ghost Volley CUS BS-Collebeato Il Colle 2.0 3-2; GS San Martino della Battaglia-Pavonese Volley 3-1. Programma SemiFinali (al meglio delle tre partite): CSCR Roncadelle-ID&A Ghost Volley CUS BS; Sebina Volley-GS San Martino della Battaglia.

“Primavera-SemiFinale” (gare di Andata): Le Dò Sante-Only Volley 3-0; BedizzolexBedizzole-ACLI Sarezzo 3-1.

Seguite sempre i canali social ufficiali di Facebook sia la pagina web www.uisp.it/brescia Se volete invece altre info scrivete a pallavolo.brescia@uisp.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *